Nessuno spazio per i sogni, secondo Filippo Tantillo

Sogni

«La #retorica delle aree interne impone di concentrarsi sui bisogni primari. Così, all’ombra di queste necessità mai soddisfatte, intere aree non hanno avuto più spazio e modo per sognarsi e #immaginarsi diverse»

parole di Filippo Tantillo, ricercatore territorialista, esperto di politiche del lavoro e dello sviluppo, responsabile delle Officine Sperimentali Aree Interne, formatore di “Torno Spesso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.