“Storie” di clandestinità e bassifondi a Cusano Mutri

bassifondi clandestinità

Si terrà domani pomeriggio l’apertura della mostra fotografica “Fotogrammi di clandestinità dai bassifondi delle nostre Storie” del laboratorio artistico Kalifoo Ground presso il circolo Arci “Doppiozero Lab” di Cusano Mutri.

L’evento sarà seguito dal concerto di “Kalifoo Ground Music System” a partire dalle 21. Sono previsti corner talk con voci, racconti e testimonianze di fratelli e sorelle migranti, con la partecipazione di: “L’agorà associazione culturale”, “Kairasù”, “YaBasta”, “RestiamoUmani”, don Domenico Ruggiano, Giuseppe Petrillo, Manuela Zuzolo, Yankuba Darboe, Alessio Malinconico, Nuru B Adams, Michele Palmieri.

L’evento s’inserisce nell’ambito del progetto “Torno Spesso”, finanziato dalla Regione Campania con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che punta ad approfondire il nesso tra spopolamento e carenza di luoghi di socialità e cultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.